Cosa Fare Quando l’Antenna Condominiale Non Funziona?

l antenna condominiale non funzionaQuando l’antenna per la ricezione del segnale TV del proprio condominio non funziona più, i disagi per i residenti nel palazzo non sono piccoli. Si rivela importante, in queste circostanze, poter contare su un professionista, un antennista di fiducia, che sia esperto e affidabile, reperibile con facilità e pronto a intervenire con efficacia in tempi rapidi. Se l’antenna condominiale non funziona, è l’amministratore che ha il compito di farsi carico della segnalazione effettuata dai condomini ed è sempre lui che è tenuto a contattare un professionista del settore affinché venga fatto un preventivo e il danno venga presto individuato e riparato. Per quanto riguarda le antenne centralizzate sono infatti state stabilite nell’anno 2012 delle nuove regole per la gestione dei guasti nei condomini: per questo è importante rivolgersi sempre all’amministratore di condominio e non prendere iniziative senza previa autorizzazione.

 

Antenna che non funziona: le possibili cause

Gli impianti per la ricezione della televisione possono appartenere a diverse categorie e di conseguenza anche i guasti saranno di differente entità (leggi qui come riconoscere il guasto antenna tv): ci sono quelli più moderni e all’avanguardia che vengono realizzati in fibra ottica, ci sono quelli per la tv via cavo, quelli per la tv digitale e, infine, vanno citati gli impianti satellitari. I primi – gli impianti in fibra ottica – sono stabili e molto difficilmente danno problemi. Per quanto riguarda invece le altre tipologie di impianto, sono molte le cause che possono andare a interferire con il buon funzionamento dell’antenna e compromettere così la ricezione del segnale. Quando questo accade, è necessario che intervenga una ditta di servizi antennista che sia in grado di lavorare in maniera competente, risolvendo velocemente e con perizia tutti quei problemi che costituiscono la causa del malfunzionamento. Serve allora un professionista che sia capace di intervenire sia sulla riparazione antenne che sulla sintonizzazione dei canali del Digitale Terrestre e di quelli a pagamento, che  sul puntamento delle parabole, sia di intervenire sulle tv satellitari.

 

Chi chiamo quando a Roma l’antenna condominiale smette di funzionare?

Per gli abitanti di Roma, esiste un servizio affidabile e attivo 24 ore su 24. Antennisti Roma è da anni un punto di riferimento nel settore, grazie alla presenza in azienda di uno staff preparato ed esperto. Se l’antenna centralizzata del condominio non funziona a Roma, presso questa azienda di servizi è possibile trovare personale gentile e competente, che risponderà alle chiamate e riparerà i danni in maniera efficace e intervenendo nel minor tempo possibile. Avere la visita di un esperto presso la propria abitazione e ottenere un preventivo, con Antennisti Roma, sarà facile e veloce: la soluzione perfetta quando l’antenna del condominio a Roma non funziona.